Napoli: sequestrati 13 cavalli denutriti e senza documenti

Napoli, 27 maggio 2017 – Un napoletano di 51 anni è stato denunciato per maltrattemento animali, abusivismo edilizio e cambio di destinazione d’uso di edifici a Striano, in provincia di Napoli.

L’uomo aveva rinchiuso 13 cavalli di razze assortite in una struttura di 110 metri quadrati messa su alla bell’e meglio in un terreno di sua prorietà, senza nessuna autorizzazione né per l’allevamento né per la costruzione della scuderia, composta da 6 box

Gli animali erano tutti in pessime condizioni e denutriti, nessuno di loro aveva i  documenti e 9 di loro erano anche senza microchip: i carabinieriin collaborazione con i veterinari dell’Asl 3/Sud hanno sequestrato gli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto