Razza Tennesse walking horse

LUOGO DI ORIGINE:
STATI UNITI
ATTITUDINI:
Sella
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse nazionale.
ALTEZZA AL GARRESE:
152-163 cm
MANTELLO:
Sauro (a volte con coda e criniera bionde), morello, baio e roano i più comuni, solo talvolta si presenta grigio. Sono molto frequenti le marcature bianche.
CARATTERISTICHE:
Socievole, docile e tranquillo ma energico.
STANDARD DI RAZZA:
La testa è piuttosto grande, semplice e insignificante. Nell’azione vine chinata al ritmo del movimento del corpo.
Le zampe sono dure e armoniose, gli zoccoli in genere vengono lasciati crescere e calzati con ferri che incoraggiano un’azione alta.
Le zampe posteriori sono vigorose e, quando è cavalcato, il cavallo le porta tutte sotto il corpo in un’azione lunga e scorrevole.
DATI STORICI:
Questo cavallo gode della fama di “miglior cavallo da esibizione, diporto e turismo equestre al mondo”. La razza fu sviluppata dai proprietari terrieri del Tennessee che volevano un cavallo comodo per percorrere a cavallo le loro immense tenute.
Il nucleo di partenza era coposto da Narragansett Pacer e Canadian Pacer, entrambi popolari ambiatori dell’epoca coloniale. Per dar vita a questa razza particolare furono usati anche Americano da Sella, Trottatore Americano, Morgan e Purosangue Inglese. Lo stallone di maggiore influenza fu un Trottatore Americano nato nel 1886, Black Allan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto