Cavallo del delta

Origini e attitudini

Deriva direttamente dal cavallo Camargue, razza originaria della Provenza e Delta del Rodano (Francia). Dall´inizio degli anni Settanta la razza fu introdotta nel Parco del Delta del Po che presenta strette analogie con il Delta del Rodano sia per le caratteristiche del terreno che per la tipica vegetazione palustre.
Tipo: Mesomorfo.

Standard di razza – Cavallo del Delta

1) AREA DI ORIGINE: Storicamente Provenza e Delta del Rodano (Francia)

2) AREA DI DIFFUSIONE: dall’inizio degli anni settanta del XX secolo la razza si è stabilmente insediata nelle zone umide del Delta del Po (Regione Emilia – Romagna).

3) ATTITUDINE: equitazione da diporto e agriturismo; tiro leggero; discipline sportive da sella.

4) CARATTERI TIPICI:
a) Mantello: grigio
b) Conformazione:
– testa: ben conformata, asciutta, non pesante, di forma quadrata, con fronte larga, profilo rettilineo o camuso, arcate orbitarie abbastanza rilevate, occhi vivaci, narici mobili, ganasce ben distanziate, orecchie piccole, mobili e ben attaccate;
– collo: ben attaccato, di media lunghezza, muscoloso, giustamente inclinato;
– garrese:mediamente pronunciato e asciutto;
dorso: ben diretto, di giusta lunghezza, con buon sviluppo muscolare;
groppa: ben muscolata, piuttosto corta e leggermente inclinata;
coda: giustamente attaccata, ben portata e mobile;
petto: di giusta lunghezza, abbastanza profondo, ben muscolato;
spalla: sufficientemente inclinata, di giusta lunghezza, muscolosa;
torace: profondo e ben disceso tra gli arti anteriori;
addome: ben sostenuto;
– coscia e natica: di giusta lunghezza, ben diretta, muscolosa, mediamente convessa;
arti: di solida costituzione, stinco relativamente breve, tendini asciutti;
articolazioni: ampie, ben conformate, ben dirette;
piede: compatto, ben conformato, resistente, relativamente largo;
appiombi: tendenzialmente corretti visti di fronte.
c) temperamento: sobrio, vivace, agile, coraggioso, molto robusto, capace di resistere alle intemperie.

5) DATI BIOMETRICI (espressi in cm.):
Altezza garrese:
– Maschi: 138 – 148
– Femmine: 135 – 145
Circonferenza minima torace:
– Maschi: 160
– Femmine: 155
Circonferenza stinco:
– Maschi: 19
– Femmine: 18

6) DIFETTI CHE COMPORTANO L’ESCLUSIONE DAL REGISTRO ANAGRAFICO:
– Mantello: diverso da grigio.
– Taglia: marcatamente diversa dallo standard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto