Razza Sorraia

LUOGO DI ORIGINE:
PORTOGALLO
ATTITUDINI:
Sella e soma
POPOLAZIONE:
Cavallo di interesse nazionale.
Diffuso in Spagna e Portogallo
ALTEZZA AL GARRESE:
122-132 cm
MANTELLO:
Di solito isabella o grigio, con riga di mulo e zebrature sugli arti
CARATTERISTICHE:
Indipendente ma tuttavia trattabile.
STANDARD DI RAZZA:
Cavallo resistente efrugale, il Sorraia possiede un collo robusto simile a quello dello Spagnolo.
I quarti declinqano dalla groppa e la coda ha l’attaccatura bassa. Le corte zampe sostengono un corpo robusto, largo e compatto.
DATI STORICI:
Il Sorraia e il consanguineo Garrano della Penisola Iberica sono considerati inddigeni e probabilmente i loro antenati furono i primi cavalli ad essere addomesticati in Europa, migliaia di anni fa. Enrambi contribuirono enermemente all’evoluzione del Cavallo Spagnolo
Dunque il pony Sorraia rappresenta l’anello di collegamento tra i cavali inigeni della preistoia e i cavali della penisola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto