Razza Shagya arabo

Origini e attitudini

Cavallo ungherese da sella e tiro leggero, eccellente monta da campagna e da esercizi di alta scuola.
Razza creata nell’allevamento di Babolna (Ungheria), dove, dal 1816, tutte le fattrici, di cui molte già di origine araba, vennero accoppiate con stalloni arabi. Il nome deriva da uno dei nove stalloni arabi che determinarono, dopo il 1830, i caratteri definitivi della razza. Veloce e resistente.

Caratteri morfologici

Tipo: mesomorfo.
Mantello: grigio, raramente morello.
Altezza al garrese: 150 – 155 cm.
Peso:  450 – 500 kg.
Carattere  energico, intelligente e vivace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto