Razza Gidran

Origini e attitudini

Il Gidran (o Anglo-Arabo Ungherese), originario dell’Ungheria, è un cavallo da sella etiro leggero, attualmente impiegato negli sport equestri (buon saltatore, eclettico e resistente). La razza è stata creata nel corso dell’Ottocento. Prende il nome dallo stallone Arabo Shagya Gidran, considerato il capostipite, che, attraverso molti incroci con il Purosangue Inglese, ha preso l’aspetto attuale. Cavallo nobile e fiero, dalle prestazioni notevoli nelle varie discipline sportive, è oggi molto diffuso specialmente nei Paesi dell’Est Europa.

Caratteri morfologici

Tipo: dolicomorfo.
Mantello: sauro.
Altezza al garrese: 160 – 170  cm.
Peso: 500 – 550 kg.
Carattere vivace, non sempre docile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto