Ippica , SCOMPARE NINO CASCIO: D’ALESIO ‘FIGURA DI PRIMO PIANO’

Scompare l’avvocato Nino Cascio, figura di riferimento per l’ippica palermitana e nazionale. Il cordoglio di Attilio D’Alesio del Coordinamento Ippodromi.

 

Lutto nel mondo dell’ippica. È scomparso, a 91 anni, l’avvocato Nino Cascio, presidente emerito della Ires, la società che gestisce dal 1953 l’ippodromo di Palermo.
A ricordare la sua figura è Attilio D’Alesio, presidente del Coordinamento Ippodromi.

“Una grande persona che tantissimo ha fatto per l’ippica palermitana e per
l’ippica nazionale, lasciandoci tantissimi ricordi e tanti insegnamenti.
Una persona eccezionale, leale e sempre attento ed impegnato per tentare di rendere l’ippica migliore.
Per anni è stato al nostro fianco ed è stato sempre un grande punto di riferimento e ne ricordiamo gli incarichi svolti al servizio di tutta l’ippica e di tutti gli ippodromi nazionali: membro del consiglio di amministrazione dell’Unire negli anni Ottanta, 
presidente di Federippodromi e presidente di Ariston servizi negli anni Novanta, 
fondatore nel 2009 del Coordinamento Ippodromi. Nel suo ricordo, continueremo ad
impegnarci per tentare di salvare e rilanciare l’ippica nazionale”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto