Trasporto cavalli: con la nuova normativa, si muove anche la Fise CONDIVIDI

Bologna, 29 marzo 2017 – Dal 2 settembre 2017 il documento di trasporto per i cavalli dovrà essere compilato solo in formato elettronico come da Decreto del Ministero della Salute del 28 giugno 2016. Per fornire ulteriori chiarimenti e linee guide per “essere” in regola con il trasporto dei nostri cavalli dalle scuderia alle gare e ovunque anche la Fise si è “mossa” per fornire le linee guida che facilitino la comprensione per la compilazione del nuovo “carteggio” virtuale ed eventuali modalità.

“Adriano Sala e Gianluigi Giovagnoli in rappresentanza del Dipartimento Tutela e Benessere del Cavallo Atleta hanno avuto lunedì 27 marzo scorso un proficuo incontro con il Dr. Silvio Borrello, Direttore Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari del Ministero della Salute. Insieme al Direttore Generale, per conto del Ministero erano presenti anche il Dr. Vincenzo Ugo Santucci, il Dr. Marco Ianniello, il Dr. Luigi Ruocco e la Dr.ssa Donatella Loni.
L’incontro ha segnato un buon punto di partenza. È stato delineato un vero e proprio percorso di collaborazione che, come prime fasi vedrà le due istituzioni impegnate a redigere delle linee guida che facilitino la comprensione del settore inerente al trasporto del cavallo e, in particolare l’attuazione del Decreto Ministeriale del 28 giugno 2016 riguardante l’attuazione del “ex Modello 4” in forma digitale.
L’obiettivo è riuscire a redigere delle linee guida per i tesserati FISE che siano disponibili in tempo utile per l’entrata in vigore del Decreto Ministeriale e, per quanto possibile in relazione alle leggi vigenti, di renderle di facile uso da parte degli utenti.
Considerata la disponibilità dimostrata dagli organi ministeriali si è certi che si riuscirà ad ottenere adeguate risposte alle aspettative degli operatori del settore”.

Fonte Fise.it

Clicca qui per consultare e scaricare il pdf “Modifica dell’allegato IV del decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1996, n. 317, recante: «Regolamento recante norme per l’attuazione della direttiva 92/102/CEE, relativa all’identi cazione e alla registrazione degli animali»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto