Messina: corsa clandestina di cavalli in pieno giorno”

Messina, 17 marzo 2017 – Ennesima corsa clandestina di cavalli in pieno centro e di giorno, stessa strada, stesse modalità a Messina. Finito tutto, gli autori pubblicano il video su Facebook, senza farsi alcuno scrupolo. Tutto questo ha scatenato la rabbia del presidente nazionale del Nucleo Operativo Italiano Tutela Animali, Enrico Rizzi.
“A Messina, ieri, in pieno giorno, l’ennesima corsa clandestina di cavalli. Mi chiedo dove sia l’ordine pubblico in questa città. Come sia possibile che un vero e proprio esercito di scooter faccia da volano alle corse clandestine di cavalli senza che nessuna autorità se ne accorga. Corsa svolta sempre nella stessa strada, in pieno centro. Sto inviando una nota – prosegue Rizzi – a Questore e Prefetto. Mi aspetto da loro una reazione durissima, ma non solo a parole, bensì con fatti concreti, perché non è in gioco solo il benessere dei poveri cavalli, ma anche i guadagni illeciti della criminalità organizzata che vive di questo. Esattamente, oggi, a Messina lo Stato non

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto