Razza Cavallo Siciliano Indigeno

La Sicilia custodisce ancora oggi alcune delle più antiche razze equine europee create dall’uomo e formatesi nel corso della millenaria storia euro-mediterranea dell’Isola.
Tra queste spiccano e rappresentano un esempio unico il cavallo Sanfratellano ed il cavallo Indigeno Siciliano (che attualmente non gode di alcuna tutela, non dispone di un registro Anagrafico come nel caso del Sanfratellano).
Aree di origine: Val di Noto, Val di Mazara, Val Demone prevalentemente zone impervie e montane dell’entro terra siciliano.

Nell’insieme ha un’apparenza attraente si adatta alla sella e al tiro, di buon carattere dolce e sottomesso. Esprime un immagine di forza, compattezza, equilibrio e lo si può considerare per i suoi caratteri zootecnici e per i suoi attributi zoologici un Cavallo Polivalente.

Caratteri morfologici

Tipo: meso-dolicomorfo.

Caratteri tipici:
– Occhio: espressivo e di giusta larghezza
– Orecchie: piccole
– Collo: in genere è proporzionato, piramidale, muscoloso, di regolare lunghezza
– Spalla: muscolosa, asciutta, inclinata (55°) con movimenti liberi (Goubaux e Barrier)
– Garrese: poco pronunciato
– Linea dorso lombare: dritta, larga, muscolosa, poco lunga nella regione lombare (ottima per l’estensione e l’intensità) – ben attaccata con la groppa – Cavallo nel quadrato (cavallo iberico)
– Groppa: lunga con buon sviluppo muscolare, giustamente obliqua, larga, questo ultimo carattere denota intensità di contrazione, energia e potenza di impulso degli arti posteriori e si associa ad una buona larghezza di petto e profondità di torace
– Coscia: muscolosa, larga, lunga, ben discesa e ben diretta e quindi non troppo obliqua e forma con la tibia una apertura femore-tibiale abbastanza grande
– Petto: largo con notevole potenza di contrazione nella giusta misura contenuta, con buon sviluppo della muscolatura pettorale
– Torace: profondo, largo, con buon sviluppo della gabbia toracica e degli organi in essa contenuti
– Piede: duro e solido che esprime una costituzione forte e ciò è sempre un carattere di razza distinta
– Muscoli: robusti, forti, che esprimono potenza
– Tendini: sviluppati, asciutti, solidi, ben distaccati all’osso
– Articolazioni: larghe e forti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto